In base alla normativa di legge un apparecchio domestico per il trattamento dell’acqua DEVE essere installato da personale competente che ne certifica l’avvenuta installazioni ai sensi di legge ed a regola d’arte. (trovate la normativa completa nella sezione risorse del nostro sito o sul sito del Ministero della Salute e altri.) In realtà quello che pagate con il nostro sistema di manutenzione è semplicemente il costo del filtro. E’ la ditta che effettua la manutenzione che si occupa di sostituire il filtro, sanificare la macchina e smaltire i filtri vecchi. Inoltre effettua la sanificazione di tutto l’impianto. Buttarli nel misto della spazzatura non è un comportamento responsabile verso l’ambiente. Se una persona insiste nel fai da te dovrebbe firmare una liberatoria verso la ditta e rinunciare ad ogni programma di cambio filtri e manutenzione e smaltimento sotto propria responsabilità manlevando la ditta da qualsiasi problema o danno che possa derivare da questo. Non effettuare la manutenzione ordinaria da parte di una persona qualificata cancella anche la garanzia e l’assicurazione sui possibili danni causati dall’impianto direttamente o indirettamente.
Inoltre l’impianto stesso diventa illegale in base al DM sul trattamento acque potabile n.25/12